logosito STAGIONE 1927 - 1928



CAMPIONATO
logosito



ROMA - NOVARA

XV GIORNATA
15 Gennaio 1928



Associazione Sportiva Roma
ROMA
4 - 1
Foot Ball Association Novara
NOVARA



Rapetti, Mattei, Corbjons, Carpi, Ferraris, Rovida, Ziroli, Fasanelli, Bussich, Narizzano, Chini Luduena

All.: Garbutt
5' Narizzano
53' Chini Luduena
56' Chini Luduena
67' Testa
76' Bussich

Arbitro: Carraro
De Giovanni, Bonenti, Rabaglio, Pagliarini, Meneghetti, D'Aquino, Rosina, Testa, Roggia, Crotti, Grabbi

All.: ?

Note: -



I RISULTATI DI GIORNATA
Bologna 2 - 0 Juventus
Casale 8 - 1 Hellas Verona
Modena 0 - 0 Inter
Pro Patria 1 - 0 La Dominante
Roma 4 - 1 Novara
Riposa: Livorno

CLASSIFICA - GIRONE B
Bologna 19
Casale 18
Inter 16
Juventus 16
Modena 16
Novara 15
Roma 14
Livorno 12
Pro Patria 10
Hellas Verona 8
La Dominante 6



Il Novara
La squadra del Novara che stata regolata per 4 ad 1 a Roma
Mischia in area novarese
Roma batte Novara 4-1: una critica situazione per la difesa novarese sventata dal coraggioso intervento di De Giovanni

De Giovanni
De Giovanni respinge l'attacco del Roma

De Giovanni
De Giovanni, molto impegnato oggi, rinvia

Articolo di giornale

Roma-Novara: 4-1
Gli azzurri del Novara sono stati nettamente sconfitti dai romani che nelle loro azioni hanno brillato per decisione. Poche puntate rosso-gialle ma tutte pericolosissime, tanto pericolose che la rete di De Giovanni stata violata quattro volte. Al contrario la prima linea azzurra completamente mancata.
Ottimo il giuoco delle due linee mediane; anche le due difese hanno giuocato molto bene, salvo De Giovanni che ha commesso vari errori. Buono l'arbitraggio di Carraro. Pubblico numerosissimo ed entusiasta.
La partita ha avuto inizio alle 14.30. Il Novara giuoca contro sole e parte all'attacco, ma il pallone ripreso dai giallo rossi i quali puntano decisamente in avanti: tira Narizzone, De Giovanni para ma il pallone gli sfugge, ci provoca una serrata mele. Interviene Meneghetti che rimanda. Un nuovo tiro di Bussich al 5 ha una debole respinta del portiere azzurro. Questa volta Narizzone che raccoglie e segna agevolmente da pochi metri. A questo punto il Novara si riprende e domina nettamente, ma non riesce a segnare. Alcuni tiri di Crotti, di Meneghetti, di Testa vanno fuori. Raggio interrompe una pericolosa azione per un fallo di mano. Al 26 una discesa romana fermata per fuori gioco di Bussich. Gli azzurri tornano in area giallo-rossa. Due tiri di Testa passano alti: poi Rapetti si salva a stento da un tiro di Paglierini.
Al 35 corner contro il Roma: il pallone raccolto di testa da Meneghetti ma Rapetti salva. Al 38 corner infruttuoso contro il Novara. Al 42 un bel tiro di punizione tirato da Grabbi passa alto. Il primo tempo si chiude con un goal di vantaggio per il Roma.
La ripresa si inizia a favore del Novara: dopo un breve palleggio un forte tiro di Grabbi parato a terra da Rapetti. Il Roma per riprende il comando della partita e scende deciso. All'8 minuti Chini con una fuga segna deciso da pochi metri il secondo goal, dopo tre minuti ancora Chini che segna il terzo punto.
Gli azzurri non si demoralizzano e al 22 per merito di Testa gli azzurri salvano l'onore della giornata. Al 31 su passaggio di Ziroli, Bussich tira forte in porta, De Giovanni para ma il pallone gli sfugge e scivola in porta per la quarta volta. L'ultima azione della partita si concreta in due belle parate di Rapetti su tiro di Grabbi e Testa.
Le squadre: ROMA: Rapetti, Mattei, Corbyons, Carpi, Ferraris, Rovida, Ziroli, Fasanelli, Bussich, Narizzone, Chini. NOVARA: De Giovanni, Rabaglio, Bonenti, Paglierini, Meneghetti, D'Aquino, Grabbi, Testa, Roggia, Crotti, Rosina.